paolo
paul audia

La Musica per me è sempre stata una forma d’arte a cui nessun uomo si può sottrarre. Una semplice nota porta messaggi ed emozioni che possono oltrepassare ogni ostacolo fisico e di linguaggio e la chitarra è lo strumento con il quale cerco di comunicare, di emozionare e di evadere, alcune volte riuscendoci, altre meno. Così fin da piccolo sono stato investito e affascinato dalla melodia, dal groove e dall’ambient che la musica dona alla vita, senza la quale la vita stessa si presenterebbe noiosa, emotivamente fragile e priva di suggestioni.

Ispirazioni

Queen, Led Zeppelin, Guns n’ Roses sono le band che ho più ascoltato e amato, passando poi per i grandi chitarristi come Jimmy Page, Hendrix, Brian May, Slash, SRV, Jeff Beck, Gary Moore, Zakk Wylde, Bettencourt, Kotzen dai quali ho imparato ad apprezzare le molteplici sfumature che la chitarra elettrica può regalare.

I generi che prediligo sono il Rock e l’Hard Rock, ma ciò che muove ancor più il mio animo sono il blues, il soul e il funk …generi che amo per l’espressività che incarnano e per l’estemporaneità che sorprende. La passione che nutro è sfociata anche grazie alle voci che interpretano i miei brani preferiti. Come non ricordare Robert Plant, Freddie Mercury, Mike Patton, Chris Cornell…o l’incantevole voce di Jeff Buckley! La musica è un puzzle infinito che regala immagini sempre nuove mai scontate, probabilmente simili e correlate tra di loro ma mai uguali…e forse è proprio questa totale evoluzione che la rende determinante e finalizzata a un miglioramento espressivo e emotivo dell’animo umano.

Studi

Il mio percorso di studio ha avuto tappa importante prima da Gianluca Del Fiol maestro e amico e poi alla “Rock Guitar Academy” al corso MCR di Donato Begotti dove nel giugno 2011 ho conseguito il diploma. Così grazie a Donato e al suo corso ho avuto la fortuna di essere a contatto con Claudio Bazzari grande blues man e con il maestro Gigi Cifarelli artista dallo spessore infinito.

Progetti

Subito dopo ho inciso con gli Audyaroad “Percorsi Inversi” uscito il 15 febbraio 2012, primo album della band sotto la direzione artistica di Guido Block un mio grande amico e ormai anche maestro. Il disco offre anche una collaborazione con Cesareo di “Elio e le Storie Tese” che conferma l’ottimo lavoro svolto.

Che altro dire, da qua incomincia tutto, un nuovo punto d’inizio…

Link

matteo
matt bidoglia

Ispirazioni

La mia passione per la chitarra inizia sin da piccolo, grazie a mio padre e al suo amore per la musica. I miei insegnanti in quel periodo furono i dischi di Deep Purple, Pink Floyd, Queen, Led Zeppelin che non smettevo di ascoltare e che iniziai a strimpellare sulla chitarra acustica di mio padre. Più tardi conobbi Slash e mi fu regalata la prima chitarra elettrica sulla quale passai ore e ore ad esercitarmi senza sosta.

Studi

Dopo anni da autodidatta iniziai la mia vera formazione con i maestri, ora ottimi amici e colleghi stimati, Gianluca Del Fiol e Gianluca Varesi e continuai conseguendo il diploma MCR con Donato Begotti; 3 anni intensi che mi hanno fatto crescere e conoscere musicisti incredibili e persone davvero speciali.

Progetti

Parallelamente allo studio, ho portato avanti progetti che mi hanno regalato diverse soddisfazioni; i 13Nerve, band metal con la quale ho inciso tre promo cd e l'album "Needless" e i Madeleine, con i quali ho all'attivo due album "Distintamente" e "Amnesie".

Insegnamento

Dopo il diploma ho iniziato subito con un'attività che adoro svolgere: l'insegnamento. Sono approdato alla Scuola Civica di Musica di Vimercate e al Brainstorm Studio, dove ho la fortuna di avere allievi di tutte le età, fantastici e pieni di entusiasmo.

Esperienze

La mia esperienza sui palchi è andata via via crescendo con i progetti di musica inedita e si è arricchita in maniera incredibile con il mio ingresso nella tribute band U2 Zen Garden, con la quale ho avuto la fortuna di suonare in gran parte dei migliori live club italiani e soprattutto calcare palchi internazionali in Brasile, Russia, Venezuela, Paraguay, Svizzera, Romania, Olanda, Belgio, Ungheria, Spagna, Perù.

Ogni traguardo raggiunto rappresenta un nuovo inizio; è così che costruisco la mia carriera giorno per giorno.

Link